Mortadella Felsineo: qualità, gusto e salute

  • -

Mortadella FelsinaTradizione e modernità, fragranza e salubrità. Tra i salumi, la mortadella meglio di altri riesce a coniugare tutti questi aspetti mostrandosi un prodotto di estrema attualità. 

La mortadella Bologna è un insaccato antico e la codificazione della sua ricetta pare si attesti intorno al XVI secolo. Si tratta di un prodotto che nei secoli ha saputo mettere a punto il proprio disciplinare di produzione, definendo sempre meglio gli ingredienti da usare, la loro proporzione e le tecniche di produzione.
Ma come ha fatto a tramandare la propria ricetta fino a oggi e come fa a essere un salume tradizionale eppure sempre attuale? Lo abbiamo chiesto alla famiglia Raimondi che realizza mortadella a Zola Predosa, in provincia di Bologna. “La forza di un salume come la mortadella è che ha saputo reinventarsi negli anni, consapevole di rivolgersi a un pubblico diverso, con un palato meno disposto ai sapori grassi e sempre più attento ai valori nutrizionali”. Percezioni e adeguamenti tramandati da mastri salumai specializzati, che hanno permesso a un prodotto della tradizione emiliana di giungere fino ai giorni nostri e di affermarsi anche all’estero.
Chi come Emanuela Raimondi la produce a marchio Felsineo in Emilia-Romagna, una delle zone più vocate alla salumeria da suino, la ricorda presente fin dall’infanzia: ”La mortadella è il prodotto che da sempre campeggia nei nostri ricordi. All’epoca eravamo piccoli e ci facevano vedere la mortadella mentre cuoceva in quelle grandi celle… il suo profumo era inebriante”.
Oggi la mortadella La Blu di Felsineo è gustosa come un tempo ma è priva di glutine e proteine del latte, per consentirne il consumo anche a celiaci e intolleranti al lattosio. Inoltre, gli unici conservanti e antiossidanti utilizzati sono quelli indispensabili a garantire la salubrità del prodotto. Aggiunge Emanuela Raimondi che, insieme al fratello Andrea, rappresenta la terza generazione di quella che è stata la famiglia fondatrice: “Il nome che abbiamo scelto di dare alla nostra azienda è in sé una dedica pensata per lo splendido territorio in cui viviamo e operiamo. Siamo fieri di chiamarci Felsineo, in onore dell’antica denominazione della città di Bologna in epoca etrusca (Felsina)”.