Il Celiaco: un paziente, un consumatore

  • -

Dibattito dal titolo “Il celiaco: un paziente, un consumatore”. Ecco il terzo di una fitta rete di appuntamenti e save the date all’interno dell’EXPO 2015, patrocinato da Slow Food Abruzzo e Polo Agire che hanno collaborato e condiviso l’iniziativa.

A partecipare all’incontro, moderato da Lara Balleri, esperti scientifici, gastronomici e culinari, il cui dibattito verterà sulla nuova connotazione attribuita al soggetto celiaco, non più solo paziente, ma vero e proprio consumatore attento di un mercato, quello gluten free della ristorazione e della grande distribuzione, in sensibile sviluppo, dedito ai piaceri della tavola e della buona cucina. Un target in continua ascesa corrispondente ad una forte domanda di mercato, alla quale le aziende di riferimento sono chiamate ad offrire una gamma quanto più completa di prodotti per una cucina ricca e soprattutto rispettosa dei valori e dei sapori della tradizione Made in Italy.

L’evento vanterà la presenza di un’ospite d’eccezione, Gaia De Laurentiis e si concluderà con uno Show Cooking a cura dello Chef Marcello Ferrarini, accompagnato da una degustazione di vini selezionati Villa Medoro, nota azienda vinicola del territorio abruzzese.

E’ così che uno scenario internazionale, quello milanese dell’Expo 2015, l’incontro tra culture e sapori da tutto il mondo si intreccia con una filosofia, quella di Bioalimenta, votata ad una costante ricerca ed innovazione per un’alta qualità dei prodotti, seppur nel rispetto di un rito pastaio d’eccellenza.

Modera Lara Balleri